Previsioni Meteo a “POZZO VOLITO”
POZZO VOLITO meteo

Pitta

  /  Pitta
PITTA DI PATATE

Uno tra i piatti più appetitosi e apprezzati da grandi e soprattutto piccini.<br /> La pitta (pizza) di patate è nell’immaginario salentino legata al ricordo delle nonne e zie che velocemente e sapientemente preparavano questa leccornia per i nipotini affamati dopo una partita di pallone tra le viuzze del paese.</p> <p>INGREDIENTI<br /> 1 kg di patate<br /> 3 cucchiai di formaggio pecorino grattugiato<br /> 1 uovo<br /> 8 Pomodori<br /> Una manciata di capperi<br /> 1 cipolla<br /> 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva<br /> Una presa di sale</p> <p>PREPARAZIONE<br /> Lessare le patate, pelatele e passatele (in alternativa potete schiacciarle). In una coppa unite le patate con l’uovo, il formaggio grattugiato e salate. Quindi, mescolate in modo da ottenere un impasto omogeneo. Fate scaldare 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva in una padella, quindi, aggiungete la cipolla tagliata a rondelle e fatela soffriggere. Unite i pomodorini,lavati e tagliati in due o più pezzi, a vostro piacimento. Infine aggiungete i capperi.<br /> Oliate una teglia con mezzo cucchiaino d’olio e stendete uno strato, alto all’incirca 2 cm, di composto di patate, condite con il soffritto di pomodori e cipolla in modo da ricoprire completamente le patate. Ora, finite la preparazione della pietanza utilizzando le restanti patate per ottenere un secondo strato che servirà da copertura. Spolverate con il pane grattugiato e mettete in forno a 180° per 30 minuti circa.